PROGRAMMA 2019

Scarica il pieghevole ProgrammaMTB.2019

16 e 17 Marzo –  A Genova è sempre primavera – Da “Creuza de ma” ai Forti di Genova

2 gg – MTB – 30km +1000m MC/MC+ tratti BC

Il mare, la città, la montagna. Qui convivono in un complicato intreccio che cercheremo di sciogliere in due giorni di pedalate tra carrugi, strade trafficate e sentieri. Forte Ratti sarà raggiunto con due diversi percorsi.

Quote per accompagnamento: 2 gg 45€ – 1 gg 25€
Minimo 8 partecipanti; albergo convenzionato a Genova; viaggio in Carsharing da Reggio E.

Locandina: Genova.2019
Iscrizione dal sito: http://www.cicloescursioni.com

25 – 28 Aprile – Via Francigena e non solo – Da San Miniato alla Versilia… e ritorno 

Viaggio con MTB + mezzo al seguito per emergenza e trasporto bagagli
3 gg di mezza pensione – viaggio e trasporti in Carsharing

25/4 San Miniato – PISA (55 km + 500m – MC/MC)
26/4 Pisa – VERSILIA (57 km Pianeggiante – TC)
27/4 Versilia – LUCCA (52 km + 800m – MC/MC)
28/4 Lucca – San Miniato (58 km + 600m – MC/MC)

Un viaggio “tranquillo”, dai pochi km e limitati dislivelli, perché tante saranno le cose da vedere e non potremo farlo in fretta: San Miniato, Monti Pisani, Certosa di Pisa, Parchi di San Rossore Migliarina e Massaciucoli, Pietrasanta, l’acquedotto Nottolini, Lago della Gherardesca.
Possibilità di programma turistico/escursionistico.
Minimo 8 partecipanti. Quote ed iscrizioni con tour operator

2 Giugno –  Giornate AIGAE – Sentiero dei Ducati MTB – Il Tassaro tra Maillo ed Enza
MTB 35km +1100m MC+/BC  – PP: 8:45 Compiano (Canossa RE)

La Valle del Tassaro conserva quasi intatta la sua rete di antiche vie. Racchiusa tra il Rio Maillo ed il Torrente Enza è attraversata dal Sentiero dei Ducati che si sta cercando di riscoprire e valorizzare anche per la sua fruizione in MTB.
Con un contorto percorso ad anello verranno collegati i tanti luoghi di interesse ambientale e storico.

Cicloescursione promozionale gratuita con registrazione dal sito http://www.cicloescursioni.com

22 – 30 Giugno – Tra Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio – La “Rinascita” dell’Italia Centrale
Vacanza MTB 8gg di mezza pensione – Viaggio con Van 9 posti in Carsharing – Cicloescursioni di medio impegno.

Non tutto è già aperto, i posti disponibili sono pochi e per le sistemazioni alberghiere bisognerà accontentarsi un po’. Non tutti i sentieri sono praticabili, alcune strade ancora chiuse.
Ma le lenticchie dei Piani di Castelluccio saranno in fiore. La vita riprende e il modo migliore per contribuire è andare. Non da spettatori, da escursionisti che vogliono “vivere” di nuovo questo territorio.

1 gg: URBISAGLIA
– Badia di Fiastra
3 gg: CASTELLUCCIO DI NORCIA – Sibillini
– Il giro dei piani fioriti;
– Palazzo Borghese, Via Imperiale e Pian Perduto.
– Traversata Castelluccio Accumoli
3 gg. AMATRICE
– Tour M.te Cardito Lago di Campotosto
– Lago di Scandarello e visita di Amatrice
– Monti della Laga (E)
1gg: GROTTAMMARE
– Parco di Cupra Marittima

Possibilità di programma turistico/escursionistico.
Minimo 8 partecipanti. Quote ed iscrizioni con tour operator

22 Settembre – Da Fidenza a Vigoleno – Parco dello Stirone
MTB 45km +450m MC/MC+  PP: ore 8:45 Fidenza (PR)

Un parco vero, che inizia direttamente dalla città. Prima del parco, non si può perdere la visita del centro e del suo Duomo, autentico gioiello di architettura.
Così come sarà inevitabile fare sosta al’osteria di Vigoleno dove nelle tazze non si beve il caffè latte. Anche perché, con i suoi ottimi salumi, non si addice.
Quota di partecipazione: 15€ – Iscrizione dal sito http://www.cicloescursioni.com

1 – 3 Novembre – Arezzo, Perugia, Assisi – La Pace di San Francesco… a pedali
Viaggio con MTB + mezzo al seguito per emergenza e trasporto bagagli.
2 gg di mezza pensione – Viaggio e trasporti in Carsharing

01/11 Arezzo – CORTONA (46 km + 1300m – MC/MC)
02/11 Cortona – PERUGIA (60 km + 700 – TC/MC
03/11 Perugia – ASSISI (50 km + 1000m – MC/MC+)

Un viaggio dai mutevoli ambienti e panorami. Le faticose “brecciate” della collina di Arezzo; il magnifico borgo di Cortona dove la “bistecca” è di casa; il Lago Trasimeno; il centro storico di Perugia; il percorso della “Marcia della Pace”. Conclusione ad Assisi che verrà percorsa e visitata in bicicletta con salita al’ ”Eremo delle Carceri”.
Possibilità di programma turistico/escursionistico.
Minimo 8 partecipanti.
Quote ed iscrizioni con tour operator

 

 

 

ETICA E CODICE DI COMPORTAMENTO

Il cicloescursionista deve avere un comportamento tale da non nuocere a se stesso, agli altri ed all’ambiente.

I percorsi vengono scelti in funzione di tracciati e/o condizioni ambientali che consentono il passaggio della MTB senza arrecare danno al patrimonio naturalistico; si deve evitare di uscire dal tracciato e l’utilizzo di tecniche di guida dannose, quali ad esempio la derapata.

Il mezzo in uso deve essere in condizioni meccaniche efficienti e corredato del kit di riparazione di emergenza; l’abbigliamento, l’attrezzatura e l’equipaggiamento devono essere adeguati alle condizioni meteo ed al percorso da affrontare.

In Italia l’uso del casco in bicicletta è obbligatorio solo durante l’attività sportiva. Il cicloescursionismo non è sport quindi non vi è titolo per poter obbligare l’uso del casco. Tuttavia, il suo utilizzo sia in salita che in discesa è fortemente raccomandato e chi decide di non indossarlo se ne assume tutte le responsabilità.

La velocità di conduzione deve essere commisurata alle capacità personali, alla visibilità ed alle condizioni del percorso, in modo da non creare pericolo per sé e per gli altri.

Occorre sempre dare la precedenza agli escursionisti a piedi, che devono essere garbatamente avvisati a distanza, a voce o con dispositivo acustico.

La scelta dei percorsi deve tenere conto delle personali capacità fisiche, tecniche ed atletiche.

Consultare il regolamento

 

TIPOLOGIE DI CICLOESCURSIONI  

  • CICLOTURISTICA: Strade e piste ciclabili, tratti sterrati. Bassa velocità di conduzione
  • FACILE: Difficoltà prevalente MC, possibili tratti BC. Bassa velocità di conduzione
  • MEDIA: Difficoltà prevalente MC e BC; possibili tratti OC e tratti di salite ripide da farsi a spinta.
  • IMPEGNATIVA: Difficoltà prevalente BC  e  OC; sentieri ripidi da fare a spinta. Sono necessari  allenamento e buone capacità tecniche

SCALA DELLE DIFFICOLTA’ (estratto dal  manuale  CAI)

  • TC – Turistico.
    Percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile.
  • MC- Per cicloescursionisti di media capacità tecnica.
    Sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o  sentieri con fondo compatto e scorrevole.
  • BC – Per cicloescursionisti di buone capacità tecniche.
    Sterrate molto sconnesse o mulattiere e sentieri dal fondo sconnesso ma abbastanza scorrevole o compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale, per es. gradini di roccia o radici.
  • OC – Per cicloescursionisti di ottime capacità tecniche.
    Come sopra ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli.

Alcune cicloescursioni sono di lunghezza, impegno fisico e tecnico considerevoli; sono rivolte a bikers allenati e di buone capacità tecniche; leggere con attenzione le locandine con le descrizioni.

Anche se il cicloescursionismo non è uno sport e non vi è l’obbligo di legge, è fortemente consigliato di effettuare la visita medico sportiva con frequenza annuale.

Ai soci di Beriv Multisport  sono riservate particolari condizioni.

Programma, mete e percorsi potranno subire variazioni in relazione alla situazione meteo ed alle condizioni di percorribilità dei sentieri.

Alcune escursioni potranno essere annullate qualora non si raggiunga il numero minimo di iscritti prefissato.

 

Annunci