Primo soccorso e rianimazione in ambiente montano

Con rilascio di attestato BLS+D e riconoscimento di Crediti Formativi AIGAE.

In collaborazione con Rescue Academy e Croce Rossa Italiana

Il corso è destinato a chi frequenta ambienti isolati per passione o per professione (escursionisti, guide e accompagnatori di escursionismo) ed in particolare a chi utilizza la MTB su sentieri e strade dissestate, attività che presenta un significativo rischio di cadute e di traumi conseguenti.

 

Scopo del corso è di aumentare le competenze/capacità nel gestire situazioni di emergenza anche quando l’intervento del soccorso sanitario potrebbe avvenire con lunghi tempi di attesa.

Per chi ha già frequentato un corso analogo ed è in possesso di una abilitazione BLS+D, viene proposta una specifica giornata di aggiornamento (con rilascio di retraining BLS+D).

Le lezioni si terranno presso il Centro di formazione di Rescue Academy

Indirizzo: 42122 Sabbione (RE) – Telefono: 331 891 7579

Per maggiori info consulta la locandina: CORSO.BLSD.2018

Per iscriversi scarica il modulo: CORSO.BLSD.2018.ISCRIZIONE

Annunci

Firenze – Siena – Orvieto 4 giorni di MTB tra Chianti, Eroica e Francigena.

Alla fine ci siamo riusciti. Trovare le strutture idonee, ai punti giusti del percorso non è stato facile.

Grazie a Trekking Italy ci siamo riusciti. I posti disponibili non sono molti; quindi meglio non perdere tempo…

Qui per la locandina: 14.Firenze.Orvieto.2018

Qui per il programma dettagliato con percorsi, alberghi, costi e istruzioni per l’iscrizione: FI-ORV.Informazioni

 

Da Piazza della Signoria al Duomo di Orvieto passando da Piazza del Campo.

In mezzo il Chianti e le Crete Senesi con le strade bianche dell’Eroica, il filo conduttore della Francigena dalle terme della Val d’Orcia ad Acquapendente,  le antiche strade Etrusche che conducono a Orvieto.

Sarà un viaggio per ciclisti che amano guardarsi intorno, senza fretta. Poche le difficoltà tecniche così come pochi saranno i Km di asfalto.

Sarà il piacere di pedalare in compagnia godendo dei panorami di un magnifico territorio, ricco di storia e di cultura.

Faremo tappa in luoghi di grande valore.

A Radda in Chianti, piccolo gioiello in cima ad una collina circondata dai vigneti, saremo ospiti di un antico edificio dove la storia si può quasi toccare: antiche lettere, arredi in stile, ambienti ben conservati.

Buonconvento è un raro esempio di città fortificata di pianura costruita “attorno” alla Cassia. Il centro storico è ben “leggibile” nelle mura, le porte e gli stretti vicoli.

A Bagni San Filippo potremo fare il bagno nelle calde acque che sgorgano dalla “bocca della Balena”.

 

 

 

PIETRAPAZZA E ZUCCHERODANTE – Domenica 30 Settembre

Pietrapazza (616 mt slm) è un borgo abbandonato nel versante romagnolo del “Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi”. E’ un luogo minimo, suggestivo: la chiesa, la canonica, il cimitero, un ponte e all’intorno case coloniche in rovina, abbandonate negli anni ‘70.
La chiesa ancora integra, dedicata a Sant’Eufemia, è stata costruita nel 1938; davanti ad essa un sentiero scende al vecchio cimitero e ad un ponte di pietra sul Bidente di Pietrapazza che in questo tratto forma cascatelle, vasche naturali e pozze, richiamo estivo per bagnanti.

La discesa nota tra i biker come Zuccherodante altro non è che l’antica Via Romea Germanica nel tratto in cui scavalcava l’Appennino al Passo Serra. Questo è ancora ben evidente nella struttura del sentiero, nei
tratti lastricati e nei borghi attraversati.
Questo tratto di Appennino ha un fascino particolare, per la varietà degli ambienti, per i magnifici boschi, per i tanti antichi borghi, per la fitta rete di antica viabilità e sentieri che consentono di scegliere sempre pedalabli salite e tecniche discese.

E’ impossibile descrivere il percorso, troppo vario e con tanti punti di interesse, bisogna venirlo a fare di persona.

Cicloescursione di gruppo con accompagnamento e descrizione da parte di guida abilitata ed assicurata.
Lunghezza: 45 Km – Dislivello: +1550m (1100 con auto al colle)
Difficoltà: MC/BC , molti tratti OC – Durata prevista: 7 h + soste
Ritrovo: ore 6:15; BERIV Sport, Via Terrachini-RE. Viaggio con mezzi propri.
Partenza: ore 8:45 – San Piero in Bagno (FC) – 10:00 Colle fine asfalto
Rientro previsto: San Piero in Bagno 17.00 – RE 20:00
Nessun punto di ristoro sul percorso; portare cibo sufficiente per tutta giornata. Percorso impegnativo sia per il dislivello che per le tecniche discese; sono necessari allenamento e buone capacità di conduzione. Per i meno allenati è possibile partire alla fine della prima salita; a fine giro verrà effettuato il recupero dei mezzi.
Partecipazione gratuita per i soci di Beriv Multisport. Tel: 0522 550091 e-mail: beriv@beriv.it
Quota di partecipazione per i non soci: 15,00 €

Scarica la locandina: 13.Zuccherodante.2018

Consultare il Regolamento: 3.Regolamento